Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Stampa questa pagina

Camigliatello Silano

Camigliatello, frazione di Spezzano della Sila, è il centro turistico montano più conosciuto e attrezzato della Calabria. Il centro abitato, che ospita numerose strutture ricettive, è situato a circa 1300 mt. di altitudine e dista soli 30 km. lungo la strada statale 107 che congiunge Paola (mare Tirreno) a Crotone (mare Ionio), passando per San Giovanni in Fiore. Durante i mesi invernali è raggiunto dagli appassionati di sport invernali provenienti da varie regioni meridionali. A circa un chilometro dal centro ci sono due piste da sci alpino che partono da monte Curcio (1788 mt.) servite da un moderno impianto di risalita (ovovia a 8 posti). Molto vicine sono anche l e due principali stazioni di sci di fondo, Monte Scuro e Carlomagno. Anche durante il periodo estivo Camigliatello è meta di molti turisti e appassionati di sport naturalistici quali trekking, mountain bike, nordik walging. Tutto il comprensorio è un susseguirsi di incantevoli boschi di pini, abeti e faggi, è il posto di ideale per escursioni in montagna con numerosi percorsi, tutti immersi in una natura incontaminata. Da visitare il Parco letterario Old Calabria presso Torre Camigliati e il Museo dell'emigrazione Nave della Sila. Straordinario è il centro visite Cupone del Parco Nazionale della Sila, che si affaccia sul lago Cecita. Una visita merita anche la piccola ma graziosa chiesa dei Santi Roberto e Biagio nel centro del paese. Numerose e molto interessanti le manifestazioni e gli eventi programmati durante tutto l'arco dell'anno, in particolare Transumanze Sila Festival in estate e poi la Sagra del Fungo e Autunno Silano.

Da:

Potrebbe interessarti: