Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Pietrafitta

Pietrafitta si trova al centro della Presila cosentina, a circa 700 mt. di altitudine. Il toponimo deriva dal particolare tipo di roccia che si trova tutt'intorno al paese. Pietrafitta è un luogo carico di fascino e storia e una passeggiata nel bel borgo non mancherà di suscitare meraviglia, alla scoperta di uno di quei tanti luoghi che custodiscono tesori da conoscere. Da visitare il Convento dei Frati Minori, fondato intorno al 1600, con annessa la chiesa dedicata a Sant'Antonio da Padova. Di particolare pregio, nel suo interno sono un crocifisso ligneo attribuito a frate Angelo da Pietrafitta, appartenente alla cerchia del beato Umile da Petralia, e il soffitto ligneo, opera di intagliatori settecenteschi. Da visitare anche, nella parte bassa del paese, la chiesa di San Giovanni Battista e il piccolo oratorio dedicato a San Rocco. A lato della chiesa di San Giovanni, inoltre, si può ammirare l'imponente palazzo Marè-Donnis. La chiesa parrocchiale dedicata a San Nicola è una delle più interessanti del comprensorio e la sua facciata domina dall'alto il paese, con l'antico campanile poco distante. Tra i personaggi illustri comunque legati a questo territorio va ricordato, in primis, l'abate Gioacchino da Fiore che morì nel 1202 nella grangia florense di Canale, poco distante da Pietrafitta. Ma vanno ricordati anche l'artista di inizio Novecento Settimio Trancredi che ha decorato numerose chiese della provincia cosentina. Pietrafitta fu uno degli antichi casali di Cosenza. Più precisamente, si trattava di una bagliva, cioè un raggruppamento di casali, e al suo interno si trovavano anche i casali di Torzano (ora Borgo Partenope) e Sant'Ippolito, passati poi nel territorio di Cosenza sul finire dell'Ottocento.

Da:
Altro in questa categoria: « Rovito Pedace »

mappa-new

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Cerca hotel

Check-in

Check-out


Cerca su dispositivi mobili

Newsletter

Assicurati di non perdere le nostre novità iscrivendoti alla Newsletter di visitcosenza.it
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy

Contattaci

Inviaci una mail o contattaci sulla nostra Info line

  • Info line: +39 342 0591020

Crediti - Note legali

Connettiti con noi

Seguici! Siamo sui principali Social Network.
       
©2017 visitcosenza.it. All Rights Reserved.