Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Spezzano Albanese

Spezzano Albanese è situato in zona collinare nell'area compresa tra la Piana di Sibari e la Valle dell'Esaro, a circa 300 metri di altitudine. Comprende le frazioni di Spezzano Scalo e Spezzano Terme, dove scorrono le acque benefiche della Fonte Thurio e della sorgente Acqua delle Grazie. È una delle più note e grandi comunità arbëreshë della Valle dell'Esaro. Nel territorio, infatti, si insediò, nel XV secolo una comunità di profughi albanesi. Ha mantenuto l'idioma, il rito religioso greco-bizantino (dal punto di vista religioso, infatti, è posto sotto la giurisdizione dell'Eparchia di Lungro) e il costume tradizionale albanese. Molto importante è il sito archeologico di Torre Mordillo, piccola località tra i fiumi Esaro e Coscile, in cui sono stati rinvenuti i resti di insediamenti dell'Età del Ferro e una necropoli. I reperti rinvenuti oggi sono sparsi in diversi musei del territorio. È visibile, invece, il rudere di torre circolare che domina il luogo e da il nome alla zona. Resti di un insediamento normanno, invece, si trovano nella collina Torre Scribla, nei pressi della stazione ferroviaria. Per quanto riguarda il patrimonio artistico religioso, si segnala la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, in stile neoclassico; la chiesa del Carmine, in cui sono custodite interessanti opere pittoriche del Settecento di scuola meridionale; la chiesa di San Pietro e il Santuario della Madonna delle Grazie, risalente presumibilmente al XVI secolo. Secondo la leggenda, il santuario sorse in seguito all'apparizione della Madonna a due pastorelli ai quali chiese preghiere e l'edificazione dell'edificio sacro. Nella zona dello Scalo, in località Logge, sono ancora visibili i resti del castello di Sant'Antonio di Stridolo, abitato da tutti i dominatori della zona nei secoli, dai Normanni alla nobile famiglia Tarsia. Tra i personaggi illustri nati a Spezzano, si ricorda Gennaro Casssiani, importante esponente della Democrazia Cristiana. Tra gli appuntamenti più importanti di Spezzano Albanese, si segnalano la festa in onore della Madonna delle Grazie e il Carnevale con la corsa dei cavalli in costume cavalleresco e la serata dei falò accesi per tutte le vie del paese durante la festa di San Giuseppe.

Da:
Altro in questa categoria: « Santa Caterina Albanese Tarsia »

mappa-new

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Cerca hotel

Check-in

Check-out


Cerca su dispositivi mobili

Newsletter

Assicurati di non perdere le nostre novità iscrivendoti alla Newsletter di visitcosenza.it
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy

Contattaci

Inviaci una mail o contattaci sulla nostra Info line

  • Info line: +39 342 0591020

Crediti - Note legali

Connettiti con noi

Seguici! Siamo sui principali Social Network.
       
©2017 visitcosenza.it. All Rights Reserved.