Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Spezzano della Sila

Spezzano della Sila è il centro principale della Presila cosentina, è conosciuto anche come Spezzano Grande e si trova a un'altitudine media sui 900 metri. Il territorio comunale si estende fino alle vette della Sila, comprende le frazioni di Camigliatello Silano, Campo San Lorenzo, Colle Lungo, Croce di Magara, Cupone, Moccone e Molarotta. È immerso in un suggestivo ambiente naturale fatto di castagneti nella parte bassa e meravigliose conifere nelle zone più elevate. Camigliatello è la meta preferita di appassionati di turismo montano e di sport invernali, è dotata di un comodo impianto di risalita, di due piste di sci alpino e di piste per lo sci di fondo. Tuttavia Spezzano Sila riserva molte sorprese anche agli appassionati di turismo culturale. Nelle chiese presenti nel territorio, infatti, si conservano opere d'arte che meritano almeno una visita. In particolare, molto interessante è la chiesa di San Biagio eretta nel XV secolo e più volte rimaneggiata. Il rione da cui prende il nome è stato probabilmente uno dei primi nuclei abitatiti del territorio. Si trovava in una zona paludosa caratterizzata dalla presenza del torrente Frisula e ancora oggi è presente una fontanella da cui scorre quest'acqua. Nella parte alta del paese si trova invece la chiesa di San Pietro. Cinquecentesca, custodisce importanti opere di scuola meridionale tra pitture e sculture. Edificata nel Quattrocento, invece, è la chiesa di San Francesco di Paola, con annesso il convento. Si tratta del terzo convento del Taumaturgo e pare sia stato egli stesso a seguirne i lavori. Più volte rimaneggiato anche a causa dei terremoti, fu costruito grazie alla munificenza della famiglia Giudicessa. Di questi si può ammirare anche il magnifico palazzo nel centro storico insieme ad altri palazzi signorili. La chiesa di Santa Maria dell'Olmo, invece, è l'attuale sede dell'amministrazione comunale. Tra gli appuntamenti più interessanti di Spezzano vi è la festa patronale dedicata a San Biagio a febbraio e la "Notte Bianca" nel mese di agosto.

Da:
Altro in questa categoria: « Spezzano Piccolo Serra Pedace »

mappa-new

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Cerca hotel

Check-in

Check-out


Cerca su dispositivi mobili

Newsletter

Assicurati di non perdere le nostre novità iscrivendoti alla Newsletter di visitcosenza.it
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy

Contattaci

Inviaci una mail o contattaci sulla nostra Info line

  • Info line: +39 342 0591020

Crediti - Note legali

Connettiti con noi

Seguici! Siamo sui principali Social Network.
       
©2017 visitcosenza.it. All Rights Reserved.