Un confronto sorprendente è fatto in relazione alla L'acqua potabile e agricola viene presa per il 90% da pozzi, e questo provoca una grande esposizione a tale tossina. it Gli abitanti del Bangladesh. L'espansione della sua classe media ha portato a una crescita dei consumi. Da ricordare, in un contesto anche letterario, l'importante figura della scrittrice, attivista sociale e per i diritti delle donne, Begum Rokeya (1880-1932): il 9 dicembre di ogni anno si celebra in suo onore il Rokeya Day. Bangladesh's Chittagong Hill Tracts Peace Accord: Institutional Features and Strategic Concerns, Trafficking of Women and Children in Bangladesh, Special Publication No. urbano), Sylhet (859.000 ab. Bangladesh înseamnă în limba bengali "Statul Bengal". La maggior parte dei leader della Lega Awami fuggirono e organizzarono un governo in esilio a Calcutta, in India. Passò sotto varie dominazioni finché nel 1760 il Nawab del Bengala la cedette alla Compagnia britannica delle Indie orientali. Il termine bengalese fa riferimento - in particolare - al Bengala, una vasta regione nord-orientale del Subcontinente indiano, che comprende anche il Bangladesh. Popolazione. Le loro popolazioni cattoliche sono relativamente piccole, ma dalla vita ecclesiale vivace: in Myanmar vivono circa 750.000 cattolici su una popolazione ufficiale di circa 52 milioni di abitanti, mentre tra gli oltre 160 milioni di abitanti del Bangladesh si contano appena 350.000 cattolici. È il più grande mercato agricolo della nazione per la produzione, lavorazione e commercio del riso e inoltre per la canna da zucchero, la iuta e i semi oleosi. In questa pagina potete trovare statistiche demografiche passate, attuali e del futuro per Bangladesh (1950-2100), la mappa della popolazione, la demografia, contatore di … Calamità naturali, quali inondazioni, cicloni tropicali, tornado, mareggiate, si verificano quasi ogni anno,[44] e si combinano con i danni provocati dalla deforestazione, dal degrado del suolo e dall'erosione. Visualizza anche i comuni vicini spostando la mappa. Tuttavia, la nuova nazione ha dovuto sopportare carestie, catastrofi naturali e la povertà diffusa, così come sconvolgimenti politici e colpi di stato militari. Confina su tutti i lati con l'India con l'eccezione di un piccolo tratto, nell'estremo sud-est, in cui confina con la Birmania; a sud è bagnato dal golfo del Bengala. The Bengali language is a fundamental element of Bangladeshi identity. [46] Il suo reddito pro capite nel 2012 è stato di 1.963 $ (a parità del potere d'acquisto) rispetto a una media mondiale di 11.750 $. I principali alimenti sono a base di riso e curry. Una grande fonte di tensione tra India e Bangladesh fu la Farakka Dam. Altri poeti importanti sono Shamsur Rahman, Suneel Gangopadhay, Jibonanondo Das, Michael Modhushodon Dutta. Riassumendo: con il termine bengalese vengono indicati gli abitanti dell'intera regione del Bengala, che comprende anche il Bangladesh compresa, mentre con il secondo termine (bangladese) vengono indicati gli abitanti del solo Bangladesh; è invece improprio l'impiego del termine "bangladese" per indicare gli abitanti dell'intera regione. Al tempo della spartizione dell’India (1947) Khulna era una piccola cittadina di circa 50.000 abitanti. Nel 2006, una serie di incendi ha ucciso 85 persone e ne ha ferite 207 altre. Anonimo. Posto a cavallo del tropico del Cancro, il Bangladesh presenta un clima tropicale monsonico con inverni miti da ottobre a marzo, e una stagione calda e umida da marzo a giugno. La popolazione del Bangladesh è stimata in 161 milioni di abitanti, il che rende il paese il 7º più popoloso del pianeta, dopo la Nigeria. Nell'aprile 2013, almeno 1.135 lavoratori tessili sono morti nel crollo della loro fabbrica. Il Bangladesh ha registrato uno spiccato aumento degli investimenti diretti esteri. Tra le principali festività indù vi sono Durga Puja e Saraswati Puja. La tradizione musicale del Bangladesh è basato sulla componente lirica (Baniprodhan), con un minimo accompagnamento strumentale. [7][8][9][10] Inoltre, il Bengala orientale rappresentava il 40% delle importazioni olandesi dall'Asia. Vi è la televisione di stato (BTV), ma negli ultimi anni, i canali di proprietà privata sono aumentati notevolmente. Le città sono governate da diversi enti. [62], La lingua bengali e la lingua inglese sono le lingue ufficiali del paese, ma la prima è la più parlata (così come nel Bengala Occidentale). Fonti: *Dizionario di storia e geopolitica del mondo contemporaneo / a cura di Serge Cordellier. Il Bangladesh ha 58 fiumi transfrontalieri (nella maggior parte dei casi con l'India),[36] rendendo l'acqua una questione politicamente complicata da risolvere. Chittagong (2.199.590 abitanti; 4.050.000 ab. Il terreno alluvionale depositato da questi fiumi ha creato alcune delle più fertili pianure in tutto il mondo. Con l'eccezione di una manciata di città-Stato, il Bangladesh ha la più alta densità di popolazione nel mondo. Il Bangladesh si trova nella bassa terminale del sistema fluviale Gange-Brahmaputra, e più precisamente nella regione del delta del Gange. Tre lavoratori sono stati uccisi, centinaia di altri sono stati feriti da proiettili o imprigionati. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 3 dic 2020 alle 08:32. Il paese aveva sofferto di corruzione e di disordini politici. Così il fondamentalismo islamico perseguita i cristiani del Bangladesh. Il Bangladesh (pron. L'Islam venne introdotto nel Bengala nel XII secolo da missionari sufi e le successive conquiste musulmane contribuirono alla diffusione di questa religione in tutta la regione. come si chiamano gli abitanti del Bangladesh? La guerra di liberazione del Bangladesh durò nove mesi e alla fine ricevette il sostegno da parte delle forze armate indiane nel dicembre 1971. Il Bangladesh produce circa 80 film all'anno. Il governo di Ziaur si concluse quando venne assassinato nel 1981 da elementi delle forze armate.[34]. L'aspettativa di vita è di 63 anni per entrambi i sessi.[57]. Seconda città del paese è ben collegata per strada, ferrovia e via fluviale alla capitale e grazie alla navigabilità del fiume è anche il maggior porto del Bangladesh (esportazioni di tè e iuta, importazioni di cereali e macchinari in genere). e Rajshahi (585.000 ab.). Vuoi sapere come si chiamano gli abitanti di Hong Kong? michelajhefp. Presso i villaggi crescono banani, palme da cocco e altre piante da frutto. Gli uomini, spesso in occasioni religiose, utilizzano il Kurta o i churidar. Tra i rettili, ci sono tartarughe, pitoni, coccodrilli e diverse razze di serpenti velenosi tra cui il famoso cobra. La città era nota fin dai primi secoli dell'era cristiana ed ebbe un'importanza marinara considerevole. Il Bangladesh è uno degli stati più densamente popolati del mondo: in un’area di circa 144mila chilometri quadrati vivono ben 150 milioni di abitanti. [80] Molto attivi e seguiti sono i programmi radiofonici dal Bangladesh Betar, così come i servizi dalla BBC e Voice of America. Gli abitanti del Bangladesh si possono chiamare sia bengalesi che bangladesi, ma andiamo per ordine. Il Movimento della lingua bengali del 1952 fu il primo segno di attrito tra le due regioni del Pakistan.[27]. Tra le scrittrici Taslima Nasreen, costretta all'esilio per le sue critiche della condizione della donna nel mondo musulmano.[75]. Leggi Anche. guarda che si chiamano davvero bengalesi e la lingua ufficiale è il bangla. con l'agglomerato urbano) capoluogo dell'omonima Divisione amministrativa è situata presso la foce del fiume Karnafuli nel Golfo del Bengala. Bengalesi, Bangladesh vuol dire solo "Bengala libero". Importante centro di raccolta e lavorazione del tè e del cotone conta anche alcune industrie alimentari e del legno. en Bangladeshis. Il rapporto con l'India inevitabilmente incominciò positivamente, grazie all'assistenza prestata al paese durante la guerra per l'indipendenza e durante la ricostruzione. Le temperature variano da una media di 21 °C durante il giorno nella stagione fredda (raggiungendo i 10 °C circa nelle ore notturne) a un massimo di 35/38 °C durante la stagione calda. The Grameen Bank operates 1,092 branches in 36,000 rural Bangladesh villages, providing credit to over two million of the country's poorest people . La stagione del monsone dura da giugno a ottobre e fornisce la maggior parte delle precipitazioni atmosferiche che cadono sul paese. La maggior parte del territorio del Bangladesh si trova a meno di 12 metri sopra il livello del mare, e si calcola che circa il 50% dei terreni verrebbero inondati se il livello del mare salisse di un metro. È capoluogo dell'omonima Divisione amministrativa. Religioni / Federico Giuliani 16 Dicembre 2020. [17], I resti di antiche civiltà nella regione del Bengala risalgono ad almeno quattromila anni fa,[18] quando la regione era abitata da popolazioni dravidiche, tibeto-birmane e austro-asiatiche. Un confronto sorprendente è fatto in relazione alla Russia che possiede una popolazione leggermente inferiore, anche se distribuita su una superficie di 17.500.000 di chilometri quadrati, cioè 120 volte più del Bangladesh. Varietà di loto e gigli d'acqua sbocciano in gran numero in fiumi, laghi, stagni e altri corsi d'acqua. Quattro giorni sono sufficienti per permettere all'amministratore delegato di uno dei cinque principali marchi tessili mondiali di guadagnare ciò che un'operaia del Bangladesh guadagnerà nella sua vita. Il 15 agosto 1975 Mujib e la sua famiglia vennero assassinati da ufficiali militari. [63] mentre la seconda è utilizzata soprattutto nei media, nelle classi elevate[64] e nel campo dell'istruzione superiore. 1 decennio fa. Il generale Hossain Mohammad Ershad conquistò il potere con un colpo di Stato incruento nel 1982 e governò fino al 1990, quando fu costretto a dimettersi dopo la fine del comunismo, quando il dittatore anti-comunista non era più ritenuto necessario. Lo sport più praticato in Bangladesh è il cricket, diffuso dai tempi della dominazione inglese. Risposta preferita . Con una superficie di 147.000 km², la densità è superiore ai 1.000 abitanti per km². Situato nella parte settentrionale del subcontinente indiano, già possedimento britannico unito all'India, al raggiungimento dell'indipendenza del Pakistan (1947), il Bangladesh venne accorpato a quest'ultimo, prima con il nome di Bengala orientale, poi con quello di Pakistan orientale. Con il XVI secolo, l'Impero Moghul estese i suoi domini sul Bengala e Dacca divenne un importante centro provinciale dell'amministrazione dell'impero. Vuoi sapere come si chiamano gli abitanti del Madagascar? l'agglomerato urbano) si trova su un ramo del delta del Gange a circa 130 km dalla capitale Dacca. bengalesi. [5] Nel XVII secolo sotto il regno Moghul, l'economia dell'attuale Bangladesh e del Bengala Occidentale, valeva circa il 12% del PIL mondiale, ed era soprannominata come il Paradiso delle nazioni e leader della produzione mondiale,[6] La ricchezza e lo splendore monumentale di Dacca e delle città del Bangladesh superava quella delle capitali europee. Coordinate: 24°01′N 89°52′E / 24.016667°N 89.866667°E24.016667; 89.866667. Si ricorda a questo proposito il disastro del novembre 1970 causato dal ciclone Bhola,[45] nel quale persero la vita oltre 300.000 persone. Il Bangladesh ritenne che la diga deviasse importanti fonti idriche destinate al paese e costituisse una calamità naturale aggiuntiva, tra cui importanti conseguenze ecologiche. Which India is claiming to have been colonised? È un attivo mercato agricolo con industrie alimentari, meccaniche e del legno. Ai sottodistretti sono equiordinati i thana, città-distretto (o stazioni di polizia). La Grameen Bank, con 1092 filiali presenti in 36.000 villaggi del Bangladesh, concede credito ad oltre due milioni tra gli abitanti più poveri del paese. La causa principale è la composizione chimica dei minerali che compongono il suolo, che contaminano l'acqua di falda. Attualmente posizionata al 182º posto nel ranking FIFA la Nazionale di calcio del Bangladesh, non ha al momento ottenuto importanti risultati in campo internazionale. Tra gli uomini il vestiario occidentale trova maggiore accettazione. Lo sport nazionale è lo Hadudu. Abitanti del bangladesh youtube; Ovvero, se vogliamo indicare la popolazione del bangladesh in quanto entità geografica e etnica io ritengo il termine _bengalese_ appropriato. Un tempo la juta è stata il motore economico del paese. [37][38], L'acqua e il suolo sono contaminati da arsenico. Sebbene i due terzi della popolazione sia impegnata nell'agricoltura, i tre quarti dei proventi delle esportazioni derivano dal settore dell'abbigliamento,[49] che ha iniziato ad attirare gli investitori stranieri negli anni ottanta incoraggiati dalla manodopera a basso costo. L'emergenza dei rifugiati fu al centro delle politiche bengalesi successive alla divisione del 1947, ma né la destra né la sinistra sono mai riuscite a risolvere completamente i problemi causati dalla divisione, che in alcuni casi hanno dato vita a movimenti politici, socio-economici ed etnici. Tra le più importanti ricordiamo quelle tessili (cotone e iuta), siderurgiche, chimiche (fertilizzanti), petrolchimiche, meccaniche, elettrotecniche, del cemento, della carta, alimentari e del tabacco. Tuttavia i prodotti di polipropilene iniziarono via via a sostituire i prodotti di juta in tutto il mondo e il commercio di questo prodotto iniziò a diminuire. Unificarea a fost bazată în special datorită religiei comune a celor două state, mai precis cea a Islam-ului. [banɡlaˈdɛʃ] o [ˈbanɡladɛʃ][4]; in bengalese বাংলাদেশ), ufficialmente Repubblica Popolare del Bangladesh (গণপ্রজাতন্ত্রী বাংলাদেশ), è uno stato dell'Asia. [55], La popolazione del Bangladesh è stimata in 161 milioni di abitanti, il che rende il paese il 7º più popoloso del pianeta, dopo la Nigeria. Dalla fondazione della SAARC nel 1985, il Bangladesh ha guidato nella veste di segretario generale in due occasioni. Ci sono tredici gruppi tribali situati nelle Colline di Chittagong, il più popoloso dei quali sono i Chakma. 1 decennio fa. [50] L'industria occupava nello stesso periodo più di 3 milioni di lavoratori, il 90% dei quali donne. Vuoi sapere come si chiamano gli abitanti di ogni regione d'Italia? Il Bangladesh è il quarto paese al mondo per numero di fedeli musulmani (130 milioni), dopo Indonesia, Pakistan e India. Il Bangladesh non è attualmente attivo in nessuna delle guerre in corso, ma ha contribuito a 2.300 uomini della coalizione che ha combattuto nella guerra del Golfo del 1991, oltre a mantenere un costante contributo alle forze ONU per il mantenimento della pace nel mondo. A conferma di quanto detto segnaliamo infine che lo stesso vocabolario della Treccani riporta le due distinte accezioni per indicare gli abitanti del Bangladesh.