Atin yang sepu keng Syria king pangulu at aslagan, at Israel king mauli. Israele iniziò un'aggressione militare contro il Libano. Il 25 agosto 2006, il vertice dell'Unione europea a Bruxelles stabilì l'invio di circa settemila militari europei per costituire il nucleo centrale della forza multinazionale di interposizione nel Libano meridionale (seconda missione UNIFIL). Bandiera dello Stato del Grande Libano (1926-1943). Risultarono 785.543 cittadini libanesi residenti, così ripartiti[10]: Mentre un tempo i cristiani costituivano la maggioranza, attualmente, secondo le stime del governo statunitense, i musulmani, dopo la migrazione dei palestinesi, dal 1948 in poi, sono all'incirca il 60% della popolazione libanese[11]. Il 14 agosto 2006, subito dopo l'annuncio del cessate il fuoco e la fine delle azioni militari, il governo libanese avviò il dispiegamento delle proprie forze armate lungo il confine meridionale. Pauli ning kayang gulu uli ning pamialiwa dang secta, ing Lebanon tutuki ya keng special political system, kebaluan bilang confessionalism, para misalbag pantepante ing upaya karing miyayaliwang secta. Ci sono due tipi di scuole, quelle private e quelle pubbliche. La popolazione maronita del Monte Libano, vedendo questi insediamenti come una minaccia alla loro fragile identità arabo-cristiana, entrò spesso in urto con questi insediamenti. Il 29 novembre 1947, come tutti i paesi arabi, il Libano non accettò la risoluzione 181 dell'ONU che ripartiva il territorio della Palestina mandataria fra uno Stato ebraico (Israele) e uno Stato arabo (Palestina) a partire dal 1948. Nel 2016 viene eletto presidente della repubblica il generale Aoun,che torna all'incarico dopo quasi 30 anni dalla prima volta, mentre primo ministro è il sunnita Saad Hariri. Perciò il Regno Unito, che aveva varie forme di controllo su Sudan, Egitto, Palestina, Giordania e Iraq, occupò militarmente Siria e Libano e li pose sotto l'autorità della Francia libera di De Gaulle. Nell'agosto 1943 si tennero le elezioni sulla base di un decreto commissariale (sulla base del Patto Nazionale di quell'anno) che stabiliva il principio di 6/5 per il rapporto cristiani/musulmani (rimasto in vigore fino agli Accordi di Ta'if del 1989) e 55 eletti. Anche gli incarichi amministrativi sono suddivisi tra le differenti confessioni religiose secondo un meccanismo predeterminato di quote riservate, che sono attribuite a ciascun gruppo in funzione del suo peso demografico e sociale. Nell'antichità il Libano fu la sede della civiltà dei Fenici, i cui centri propulsori furono prima Sidone e poi Tiro. Provengono dal Libano numerosi interpreti della musica araba contemporanea. Nel 2019, il debito pubblico, che dagli anni Novanta era il terzo più alto al mondo in percentuale sul PIL[59], arriva al 170% del PIL e supera il tetto dell'11% del deficit, mentre l'inflazione viaggia a due cifre, le riserve in valuta estera della banca centrale scendono ai minimi storici e per la prima volta anche il risparmio privato entra in crisi. Nel 2010, le importazioni erano state complessivamente pari a 10 miliardi di dollari, dieci volte superiori all'export libanese di oro e metalli[50] e droga. La comunità armena conserva il proprio idioma, affiancato a quello arabo. La densità è di circa 582 ab./km². Sa performance dans le rôle de Frida Kahlo lui permet de décr… Le riforme e la modernizzazione, insieme a un'amministrazione efficiente, che il presidente Fu'ad Shihab tra gli anni cinquanta e sessanta seppe imporre al suo Paese fecero del Libano il centro economico-finanziario, ma anche culturale, dell'intero Medio Oriente, e di scambi commerciali con i principali paesi europei, in particolare Francia e Italia. La ĉi-suba teksto estas aŭtomata traduko de la artikolo United Nations Interim Force in Lebanon article en la angla Vikipedio, farita per la sistemo GramTrans on 2017-07-10 15:51:09. Originari del Libano sono i Falafel, tipiche polpette di legumi a base, spesso, di ceci o fagioli tritati. È in corso il trasferimento dei dodici militari che si trovavano a Beirut alla base di Shama. Tuttavia, già a partire dal 1º settembre 1920, per decreto dell'alto commissario generale Henri Gouraud, la Francia istituì come indipendente sotto proprio mandato, lo Stato del Grande Libano, una delle tante enclavi etniche dell'ampia e indifferenziata area siriana (bilād al-Shām ), in gran maggioranza cristiana (principalmente maronita) ma con ampie componenti musulmane (sunnite e sciite) e druse, con capitale Beirut. In seguito agli Accordi di Ta'if del 1989 termina la guerra e nasce la II Repubblica libanese. A luglio, la banca centrale ha comunicato la fissazione di un tasso di cambio specifico per il settore alimentare e per la manifattura pari a 3.900 lire per dollaro[63][non chiaro], valore che il governo voleva estendere a tutta l'economia. Mentre il consiglio, riunitosi a partire dal 21 settembre, si era ridenominato Assemblea Nazionale, l'8 novembre 1943 il nuovo governo libanese abolì unilateralmente il mandato francese. Essa fu intrapresa per sradicare dal Libano la presenza armata palestinese e si spinse oltre il sud-Libano, in cui le unità della resistenza palestinese s'erano insediate, arrivando fino a Beirut, dove aveva sede l'OLP, ed ebbe il sostegno dei cristiano-maroniti. Gli osservatori più scettici sottolineano che non è chiaro quanto questi obiettivi possano essere realizzati in un quadro di instabilità politica e di grande frammentazione sociale, aggravata da un crescente divario tra ricchi e poveri. Il Libano, ufficialmente Repubblica libanese, è un paese del Medio Oriente (o, più propriamente, Vicino Oriente) sulle sponde orientali del bacino mediterraneo.Prende il nome dalla catena montuosa del Monte Libano. I più antichi insediamenti umani in Libano risalgono al 7000 a.C., in particolare a Biblo, la più antica città del mondo abitata con continuità[26]. [senza fonte]. [senza fonte], L'importanza degli equilibri religiosi ha fatto sì che ai rifugiati armeni di religione cristiana sia stata concessa la cittadinanza libanese, che è invece negata ai profughi palestinesi, richiesta quest'ultima sostenuta dai musulmani sunniti. Il programma di questi festival comprende generalmente un mix di spettacoli teatrali, opera lirica, musical, concerti di musica classica e musica pop. Alcune foreste furono abbattute, altre furono bruciate dai frequenti incendi provocati dalle bombe e la distruzione di quasi tutti i servizi ha comportato la dispersione di rifiuti solidi e liquidi. 31 January 2006: United Nations Security Council Resolution1655 2. [senza fonte], La Banca Centrale del Libano ha mantenuto un forte impegno nel preservare la credibilità e la stabilità della lira libanese, evitando di ricorrere a svalutazioni competitive (anche per mantenere sotto controllo il tasso d'inflazione) e preservando un tasso di cambio di 1.508 lire contro un dollaro americano. Fino all'epoca della guerra civile, gran parte della comunità cristiana si opponeva a utilizzare l'arabo come propria lingua, facilitata in questo dalla diffusione delle scuole in lingua francese. Dopo il 2015, si erano registrati tassi di crescita superiori al 10%. La composizione dell'esecutivo libanese si basa comunque su un principio di "unità nazionale" (waḥda waṭaniyya) che privilegia la ricerca del consenso, la rappresentanza di tutti i principali partiti in seno al gabinetto dei ministri, e un meccanismo di divisione del potere su base consociativa. I residenti in Libano sono stati stimati in 3.577.000 nel 2005 (densità: 344 ab/km²) e in 3.925.502 nel luglio 2007[8]. La costituzione libanese venne approvata il 23 maggio 1926, fu emendata una prima volta il 7 dicembre 1943 ed un'ultima volta a seguito degli Accordi di Ta'if del 1989.[41]. Si calcolano 18 milioni di persone di ascendenza libanese, di cui 8 milioni in Brasile. Shop online and get best offers for Grocery, Fresh Foods, Electronics, Mobile Phones, Home Appliances, Fashion and beauty with LuLu Hypermarket UAE in Dubai, Abu Dhabi, Sharjah, Al Ain [40], Il Libano è una repubblica parlamentare. La Coalizione 14 marzo (anti-siriana) ha ricevuto una fragile maggioranza, e l'uscita del Partito Socialista Progressista dalla coalizione ha portato a un rovesciamento di fronte, privilegiando la Coalizione 8 marzo dopo il gennaio 2011. Tra le altre note scrittrici libanesi del XX secolo ricordiamo Mayy Ziyade, libanese-palestinese e Anbara Salam Khalidi, anche attivista, e tra le prime femministe arabe. Negli ultimi anni, sta avanzando l'uso dell'inglese, che oggi è conosciuto da circa un terzo della popolazione, soprattutto giovani. UNIFIL is tasked with achieving the following objectives: 1. La recessione economica (dovuta in parte anche alle ricadute della guerra civile nella vicina Siria) di questi anni, ha visto un aumento del deficit di bilancio e del debito estero. Visita a sorpresa di Sergio Mattarella in Libano. La presenza siriana divenne preponderante, nonostante fosse sotto le insegne della Forza Araba di Dissuasione. Il Libano è uno dei paesi con la più alta percentuale di alfabetizzazione nel mondo arabo e nella regione del Vicino Oriente: l'86% della popolazione. Nelle intenzioni del governo, i ricavi risultanti dalla vendita sul mercato e i risparmi sugli stipendi del personale delle compagnie privatizzate dovranno essere utilizzati per il risanamento dei conti pubblici e per l'appianamento del deficit di bilancio. Durante gli anni della guerra civile, l'ecosistema libanese ha subito danni molto ingenti. La loro liberazione il 22 novembre divenne il giorno dell'indipendenza del Libano. Il presidente della Repubblica , accompagnato dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti, è arrivato in Libano per una visita non preannunciata durante la quale incontrerà nella base di Shama gli uomini e le donne del … Diversi carri israeliani Merkava furono distrutti o danneggiati dai lanciagranate e dalle mine Hezbollah, che riuscì ad abbattere anche degli elicotteri e a colpire un'unità navale al largo di Beirut. In questo modo, i candidati in lizza devono cercare di ottenere il consenso non solo dei propri correligionari, ma della maggioranza degli elettori del collegio. Sul territorio, gli sciiti sono concentrati soprattutto nel Sud del paese, nella periferia meridionale di Beirut e nella Valle della Beqa', mentre i sunniti soprattutto attorno a Tripoli, Sidone e nella parte Ovest di Beirut. Nel 1861 il distretto autonomo del "Monte Libano" fu istituito all'interno della cornice statale ottomana, fruendo di una garanzia internazionale. Dopo gli scontri tra sciiti e sunniti avvenuti agli inizi di maggio 2008, una mediazione internazionale guidata dalla diplomazia del Qatar ha permesso alle fazioni politiche locali di accordarsi per l'elezione del generale Michel Suleiman alla presidenza della repubblica e per la formazione di un governo di unità nazionale, in vista delle elezioni parlamentari previste per la primavera del 2009 che si sono svolte regolarmente. Coordinate: 33°50′N 35°46′E / 33.833333°N 35.766667°E33.833333; 35.766667. Questo causò il ritiro pochi mesi dopo delle truppe di pace, lasciando il Libano in una strisciante guerra civile. Il 12 luglio 2006, i miliziani sciiti libanesi conosciuti come Hezbollah, attaccarono una pattuglia dell'esercito israeliano in perlustrazione nei pressi del villaggio di Zar'it, uccidendo otto soldati e catturandone due.[29][30][31]. Dopo la guerra arabo-israeliana del 1948, in Libano giunsero più di 100.000 profughi palestinesi in fuga dopo la proclamazione dello Stato di Israele, mentre le risoluzioni delle Nazioni Unite non venivano applicate (né la 181 sulla partizione approvata il 29 novembre 1947 né la 194 sui profughi approvata nel dicembre 1948). Il governo libanese ha annunciato l'intenzione di procedere nel lungo periodo alla privatizzazione, mediante la vendita di una cospicua parte del proprio pacchetto azionario, della compagnia aerea di bandiera Middle East Airlines, della compagnia elettrica Électricité du Liban, della compagnia di telefonia fissa Liban Telecom e del porto di Beirut. Questo, insieme a rigurgiti nazionalisti panarabi, portò alla crisi libanese del 1958, risolta dopo l'intervento USA. Shama (Libano), 31 ottobre 2006 - 23 aprile 2007.» — 22 maggio 2009 Tale consiglio ratificò la Costituzione libanese, che fu promulgata il 23 maggio 1926, in base alla quale esso mutò il proprio nome in "Consiglio parlamentare libanese" ed eleggendo il primo presidente del Paese, il costituzionalista Charles Debbas, di religione greco ortodossa. Sulla vicenda si sono susseguite versioni discordanti relativamente al luogo esatto dell'incidente Da parte israeliana si è parlato di sconfinamento degli Hezbollah, che a propria volta hanno affermato che lo scontro si sarebbe svolto in territorio libanese. Durante la prima guerra mondiale, l'Impero Ottomano lanciò una campagna repressiva contro i maroniti, nel quadro dei vasti massacri di cristiani condotti nell'area vicino-orientale. Nell'Alleanza del 14 marzo anti-siriana vi sono i cristiano-maroniti della Forze Libanesi e delle Kataeb insieme ai drusi del Partito Socialista Progressista e ai sunniti del Movimento il Futuro, mentre nell'Alleanza 8 marzo con gli sciiti di Amal e Hezbollah vi è il principale partito maronita, il Movimento Patriottico Libero del generale Michel Aoun. In base a una convenzione costituzionale siglata informalmente come "Patto Nazionale" (al-mīthāq al-watanī) nel 1943, che integra o interpreta la costituzione del 23 maggio 1926, le più alte cariche dello Stato sono assegnate ai tre gruppi principali: Gli accordi di Ta'if del 1989 non hanno modificato questo sistema, ma si sono limitati a riequilibrare i rapporti di forza tra le confessioni maggiori, facendo in modo che il numero di deputati musulmani fosse pari al numero di deputati cristiani, e aumentando i poteri e le prerogative del primo ministro a scapito del presidente della repubblica. Dal 2013 le Forze armate libanesi hanno fatto da interposizione tra i due contendenti, mentre le elezioni, previste nel 2013, sono state rinviate. Ciò che differenzia e rende unico il Libano è il suo costante ruolo di crocevia e ponte tra il mondo cristiano ed islamico: da rimarcare sono i contatti frequenti tra il Libano e l'Europa ed in particolare con la Francia e con l'Italia: i rapporti con l'Italia affondano le loro radici nella penetrazione commerciale pisana, veneziana e genovese all'indomani della caduta dell'Impero bizantino ed alla costante permanenza di basi militari e commerciali veneziane nelle vicinanze del Libano fino al XVIII secolo. Allora furono imprigionati per 11 giorni, dall'11 al 22 novembre 1943 nel castello di Rashaya il nuovo presidente Bishara al-Khuri insieme a Camille Chamoun, Riyad al-Sulh, Pierre Gemayel e altri indipendentisti in seguito all'arresto da parte delle Forces françaises libres. [56][57] La popolazione libanese comprende diversi gruppi religiosi. Questo sistema, concepito per promuovere gli esponenti più moderati in seno a ciascuna comunità, rischia di penalizzare le confessioni numericamente minoritarie. Nel 1976 la guerra stava volgendo a favore dei cristiani quando truppe siriane entrarono nel paese. Il secondo e il terzo sono d'argento a ricordo delle prove di valore della 1ª Compagnia Zappatori, a Perugia nel … Il primo quarto è d'oro con croce di rosso, simbolo di Lodi, ove fu costituito il reggimento. Nel I secolo a.C. ebbe luogo la conquista romana, che si protrasse (prima nell'ambito di un impero unificato, poi nel seno dell'Impero romano d'Oriente) fino all'invasione araba. In epoca ellenistica, la massima parte del territorio libanese (fra cui la cosiddetta Celesiria) fu considerata, anche sotto il profilo politico, appartenente alla Siria, mentre durante la conquista romana fece parte sia della provincia romana della Siria che della provincia autonoma Phoenice Libanensis. La legge determina i casi in cui la lingua francese può essere utilizzata”. Ora esatta adesso, fuso orario, differenza oraria, orari tramonto/alba e aspetti principali per Libano. Il 31 maggio 2013, il Parlamento ha esteso il suo mandato per 17 mesi, a causa del blocco della legge elettorale. Circa il 45% dei libanesi utilizza il francese quale seconda lingua. La cucina libanese è un tipo di cucina che utilizza spesso frutta verdura e cereali. Tra le università più importanti spiccano, per prestigio, numero di iscritti, varietà di corsi e credibilità accademica, la American University of Beirut, fondata da missionari protestanti americani nell'ottobre 1866, la Lebanese American University, l'Università Araba di Beirut e l'Université Libanaise, che è l'unico ateneo statale del Paese. Esso recita come segue: “L'arabo è la lingua nazionale ufficiale. [23] Le potenze europee (essenzialmente la Francia e il Regno Unito) intervennero a sostegno della locale popolazione cristiana dopo i massacri del 1860, allorché 10.000 cristiani furono sterminati in violenti scontri con i Drusi. Resterà presidente fino al 1988. Dopo l'armistizio del 1949 il Libano non ha più partecipato militarmente ad alcun conflitto arabo-israeliano: non alla crisi di Suez (1956), né alla guerra dei sei giorni (1967), né alla guerra del Kippur (1973). Queste liste non hanno una base ideologica e spesso non risultano nella formazione di gruppi parlamentari ben identificabili. Per quanto riguarda il Parlamento, i 128 seggi dell'Assemblea Nazionale in palio sono attribuiti in base sia ad un criterio geografico sia ad un criterio confessionale, attraverso una minuziosa ripartizione che cerca di riflettere gli equilibri demografici esistenti tanto a livello nazionale quanto a livello locale. Tauli yang miyalilan ining bulung anyang 14:51, 6 Mayu 2014. Durante gli scontri Hezbollah lanciò migliaia di razzi, molti anche contenenti bombe a grappolo di tipo cinese, sul territorio israeliano, causando panico e vittime fra la popolazione civile nel Nord d'Israele (8 vittime civili durante tutto il periodo della guerra) . "L'intervento della Siria in Libano", in: Shehadi, Nadim & Mills Haffar, Dana (eds.). Il 18 febbraio 2014 il primo ministro Tammam Salam ha formato un governo di unità nazionale con 24 membri, otto della coalizione 14 marzo, otto della coalizione 8 marzo, sei indipendenti e due del PSP. Assist the Government of Lebanonin ensuring the return of its effective authority in the area Mandating resolutions by the United Nations: 1. Dopo venti anni di politica monetaria tesa a stabilizzare un cambio fisso lira libanese/dollaro a un valore di 1.500[58], nel 2011 la banca centrale lasciò che in pochi mesi la valuta si deprezzasse 40% del valore sul dollaro. Inoltre, può scegliere una terza lingua come seconda lingua straniera. In ogni collegio, ciascun elettore, indipendentemente dalla propria affiliazione religiosa, può esprimere tante preferenze quanti sono i seggi da assegnare per ciascun gruppo confessionale. Lo sconfinamento della guerra civile siriana in Libano non ha solo coinvolto le cittadine al confine siriano, ma anche i grandi centri urbani, tra cui Beirut, Sidone e Tripoli dove si sono verificati scontri armati, rapimenti e attentati. Dal punto di vista costituzionale, il Libano può essere definito una repubblica semipresidenziale perché il presidente della repubblica, per quanto non eletto direttamente dal corpo elettorale, condivide il potere esecutivo con il primo ministro, partecipando alle sedute del Consiglio dei ministri, nominando e revocando il primo ministro. Successivamente i maroniti si sarebbero mescolati anche con i crociati. Il governo libanese intende inoltre varare un piano di razionalizzazione e riduzione della spesa pubblica, mentre il programma di riforma del sistema tributario ha mosso i suoi primi passi nel febbraio del 2002 con l'aumento della tassa sugli idrocarburi e l'approvazione dell'imposta sul valore aggiunto. Una guerra civile è stata combattuta nel paese tra il 1975 ed il 1990, che ha visto numerosi contendenti e frequenti capovolgimenti di alleanze. Ing Lebanon (Arabic: لبنان Lubnān), ing opisial a aus Lebanese Republic, metung yang malating, keraklan mabunduk a bangsa king Kalibudtang Aslagan, atiu king aslagan sepu ning Mediterranean Dayat Malat.Atin yang sepu keng Syria king pangulu at aslagan, at Israel king mauli. A postal code (known in various countries as a post code , postcode , or ZIP code ) is a series of and/or digits appended to a postal address for the purpose of sorting mail.Postal codes are codes designating the areas that each post office serves. In queste elezioni per la prima volta si presentano due grandi coalizioni unite non dalla comunanza religiosa, ma dal sostegno o meno della Siria. Altri profughi si aggiunsero dopo la guerra del 1967 fra arabi e israeliani e dopo il Settembre Nero 1970 in Giordania. Concordato questo esito, il 25 maggio 2008 il Parlamento ha eletto quasi all'unanimità il generale Michel Suleiman quale nuovo Presidente della repubblica. I cristiani mantennero così la maggioranza della popolazione del Monte Libano, con un significativo numero però di Drusi al suo interno. After almost a decade-long service with UNIFIL’s Maritime Task Force (MTF), assisting Lebanese Navy in securing the country’s vast territorial waters, the Mission’s Brazilian peacekeepers concluded their mission with UNIFIL before returning to home today. L'1% dei libanesi è di origine curda.[15]. Sempre in virtù degli storici legami di commercio e diplomatici tra gli stati italiani ed i paesi levantini, e in particolare il Libano, a tutt'oggi l'Italia è il primo partner commerciale della Repubblica del Libano. Nel 1999 avvenne l'elezione di Émile Lahoud alla presidenza della Repubblica. La unua Internacia Lernejo de Choueifat estis fondita en Choueifat, Libano en 1886 kaj poste vastigita al diversaj partoj de la Persa Golfa regiono. La storia libanese successiva all'indipendenza è stata caratterizzata dall'alternanza di periodi di stabilità politica e di disordini. Nonostante le similitudini fra i sistemi scolastici libanese ed italiano, l'età dell'obbligo, la struttura scolastica come il calendario scolastico, il sistema dei voti e i temi trattati nei curricula scolastici dei due paesi sono diversi. Il confine Nord con la Siria è segnato in buona parte dal fiume Nahr al-Kabir, mentre a Sud il punto più estremo sulla costa è segnato dal promontorio di Rosh Hanikra. Nel 2000 Amin Gemayel tornò dall'esilio. I seggi sono attribuiti attraverso un sistema proporzionale a preferenze multiple. [53], Fino al 2915, il Libano era caratterizzato da un'elevata propensione al risparmio che nel triennio 2008-2012 aveva portato a un valore dei depositi bancari in dollari pari a tre volte il Prodotto Interno Lordo. L'indice dei prezzi al consumo è ora sotto controllo, con un livello del 2,4% nel 2005, mentre il tasso di disoccupazione viene stimato intorno al 18% della forza lavoro. I festival più importanti si svolgono a Baalbek, Beiteddine e Biblo. Ma con la fine della guerra iniziò anche un periodo di ricostruzione. En 2002, elle est la tête d'affiche du biopic Frida, de Julie Taymor, qu'elle produit également. Confirm the withdrawal of Israeli forces from southern Lebanon 2. In Libano, l'età dell'obbligo scolastico è ancora 11 anni. [49] Ad ovest si affaccia sul mar Mediterraneo. 31 July 2006: United Nations Security Council Resolution 169… [28] Presidente della Repubblica fu eletto Amin Gemayel, fratello di Bashir. Libano: Military Adviser delle nazioni unite in visita alla base avanzata italiana in libano Shama (Libano) 12 Mag 2017 - Giovedì 11 maggio si è conclusa la visita ad una delle basi avanzate del contingente italiano in Libano con la missione Unifil da parte del Ten. La guerra civile (1975-1990) ha danneggiato seriamente le infrastrutture del paese, ma non ne ha intaccato il ruolo e la reputazione di hub regionale dei servizi bancari, finanziari e assicurativi. Il francese costituisce una seconda lingua diffusa. Nel marzo 1922 venne istituito un "consiglio rappresentativo" di 30 deputati eletti a doppio turno in collegi confessionali-territoriali con mandato quadriennale, che fu eletto per la prima volta nel maggio 1922[27]. Tra gli scrittori libanesi si ricordano Khalil Gibran, Ali Ahmed Said, Hodā Barakāt, Elias Khoury, Rashid Daif, Georges Schehadé, Amin Maalouf e Samir Kassir. La crisi politica innescata dalle dimissioni dal governo Siniora di cinque ministri legati ai partiti Hezbollah e Amal, dovuta al comportamento del Siniora e i suoi alleati durante e dopo la guerra, le modalità della ricostruzione, le divergenze riguardanti in parte l'istituzione del Tribunale speciale per il Libano, istituito per indagare sull'assassinio di Rafīq al-Ḥarīrī, e in parte la richiesta non accolta di un rimpasto di governo che assegni maggiore potere alla componente sciita, si aggravò ulteriormente dopo l'assassinio del ministro dell'industria Pierre Amine Gemayel, figlio dell'ex presidente Amin, avvenuto il 21 novembre 2006. Non avranno il compito di disarmare le milizie Hezbollah, che spetterà all'esercito libanese, assieme alla sorveglianza del confine con la Siria, per impedire il traffico d'armi. Numerosi festival sono organizzati durante il periodo estivo, spesso all'interno di monumenti e siti archeologici. Di conseguenza, al termine del mandato britannico (14 maggio 1948) Israele proclamò l'indipendenza e la Lega araba, incluso il Libano, iniziò la guerra, durante la quale il Libano non invase Israele, ma si limitò a dare sostegno logistico all'Esercito Arabo di Liberazione. GlobalResearch.ca: Who Really Started the War Against Lebanon? Negli ultimi anni sono state avanzate richieste di riforma della legge elettorale, introducendo collegi elettorali più piccoli oppure attraverso la costituzione di un collegio unico nazionale con sistema a preferenza unica. Nel governo libanese vi è anche la carica di ministro dell'ambiente, il che dimostra che esiste una certa sensibilità per le tematiche ambientali. Nel 1982 il Paese subì un'invasione da parte di Israele: l'operazione militare fu denominata da Israele "Pace in Galilea" e dagli storici Prima guerra israelo-libanese. La crescente crisi economica, aggravata negli anni dai riflessi negativi avutisi nel paese a causa della Guerra civile siriana, ha scatenato nella popolazione una serie di proteste che hanno spinto il primo ministro a dimettersi il 29 ottobre 2019. Il Libano ha una lunga tradizione di politiche economiche basate sulla concorrenza e il libero scambio, che prevedono una rigorosa applicazione del segreto bancario, anche se recentemente è stato approvato un testo di legge contro il riciclaggio di denaro, e l'assenza di restrizioni riguardanti i movimenti di capitale e gli investimenti diretti dall'estero. Anch'io, quando sono stata in Siria nel 2005, ero stata tentata di visitare Baalbeck in giornata da Damasco, ma sono ben contenta di aver aspettato ancora qualche anno, e di aver visitato buona parte del Paese dei Cedri (viste le … Questo ha portato in alcune zone ad un'edilizia incontrollata e ad altri gravi reati, come il pompaggio nel sottosuolo di liquidi pericolosi. Altre spedizioni aeree colpirono l'aeroporto di Beirut, i porti, le centrali elettriche e le principali vie di collegamento terrestre con la Siria, i quartieri della periferia meridionale di Beirut e diversi villaggi nel Libano meridionale, provocando anche migliaia delle vittime civili [fonte].